15. Caselle di testo

Questo capitolo spiega come utilizzare le caselle di testo di think-cell per creare rapidamente un layout diapositiva complesso come nell’esempio di Introduzione al layout:

diapositiva con esempio di layout complesso

Di seguito, è possibile apprendere nozioni sull’utilizzo delle caselle di testo di think-cell: come inserire, allineare, duplicare, eliminare, spostare e modificare caselle per costruire una diapositiva. In seguito, ricreeremo l’esempio di cui sopra con il minimo sforzo usando queste azioni. Naturalmente è inoltre possibile creare layout diversi o più complessi, sempre facendo affidamento su azioni semplici e importanti che definiscono le relazioni tra gli elementi e rendono superfluo il ridimensionamento e il posizionamento manuale.

La modifica e la formattazione del testo nelle caselle di testo di think-cell funzionano proprio come in PowerPoint. È importante notare, tuttavia, che le caselle di testo di think-cell si differenziano dalle caselle di testo di PowerPoint per quanto riguarda il posizionamento e il layout. Le caselle di testo di think-cell non hanno una dimensione o posizione fissa predefinita sulla diapositiva dall’inizio. Al contrario, si regolano dinamicamente quando si immette testo, si inseriscono altri elementi o si spostano elementi esistenti. In questa procedura, le caselle di testo di think-cell mantengono sempre le rispettive relazioni con gli altri elementi della diapositiva.

In think-cell gli elementi della diapositiva si posizionano automaticamente in modo uniforme. In questo modo non è necessario regolare di nuovo manualmente la dimensione e la posizione di ogni elemento dopo ogni modifica nella dispositiva.

15.1
Inserire e allineare caselle di testo
15.2
Duplicazione delle caselle di testo
15.3
Eliminazione delle caselle di testo
15.4
Spostare caselle di testo
15.5
Annullare l’allineamento delle caselle di testo o modificare le connessioni di allineamento
15.6
Impostazione della stessa dimensione per più caselle di testo
15.7
Costruire un esempio complesso
15.8
Impostazione di una dimensione fissa o di una posizione bloccata di elementi

15.1 Inserire e allineare caselle di testo

Supponiamo di iniziare da una diapositiva vuota. Iniziamo con la procedura che illustra come inserire caselle di testo e allinearle insieme:

1.
Accedere al gruppo think-cell sulla barra multifunzione di PowerPoint e fare clic su image  Casella di testo.
2.
Fare clic una volta sulla diapositiva per inserire la prima casella di testo. La casella di testo di think-cell su una diapositiva vuota prima che sia inserito
  del testo

La casella viene centrata automaticamente nella diapositiva. Non importa se questa non è la posizione finale desiderata della casella nella diapositiva. La relativa posizione e dimensione cambieranno quando si crea la diapositiva, adattandosi dinamicamente al testo inserito o ad altri elementi sulla diapositiva.

3.
Iniziare a digitare per immettere il testo. La casella di testo di think-cell su una diapositiva vuota dopo l’inserimento
  del testo
4.
Facoltativamente, fare clic sulla casella e utilizzare la barra degli strumenti mobile di think-cell per aggiungervi del colore di riempimento. La casella di testo di think-cell con un colore di riempimento su una diapositiva
  vuota
5.
Inserire un’altra casella di testo facendo di nuovo clic sul pulsante image Casella di testo. Quando il puntatore del mouse si trova direttamente sopra, a destra, sotto o a sinistra della casella esistente, è possibile far allineare la casella di testo successiva alla casella esistente facendo clic una volta su una delle posizioni di allineamento.
posizioni di allineamento per le caselle di testo di think-cell

Le due caselle sono ora allineate insieme.

due caselle di testo di think-cell allineate insieme

Le caselle di testo allineate in think-cell hanno il vantaggio di rimanere connesse durante tutte le modifiche al design e al contenuto. Quando si digita il testo, la posizione delle caselle e il relativo allineamento vengono continuamente reimpostati.

Si può presentare il caso in cui ad una diapositiva che contiene già caselle di testo disposte in righe o colonne si desideri aggiungere un’altra casella di testo per formare una tabella. Quando si inserisce la nuova casella, è possibile decidere a quante delle caselle esistenti si deve allineare:

1.
Fare clic sul pulsante image Casella di testo sulla barra multifunzione.
2.
Spostare il cursore del mouse verso la riga delle caselle di testo sulla diapositiva. Notare come la cornice di inserimento arancione cambi a seconda della posizione del mouse.
  • Se si avvicina il cursore del mouse sopra il centro di una delle caselle, la destinazione di allineamento sarà questa casella. destinazione di allineamento da allinearsi con una casella
  • Se si desidera che la destinazione di allineamento sia due caselle vicine, passare il cursore del mouse un po’ più in alto rispetto al centro della larghezza combinata di queste caselle. destinazione di allineamento da allinearsi con due caselle
  • Se si desidera allinearsi alla larghezza completa della riga, spostare il cursore del mouse ancora più distante sopra la casella centrale. destinazione di allineamento da allinearsi con una riga completa
3.
Fare clic una volta per inserire la nuova casella di testo che si allinea insieme a tutte e tre le caselle di testo sotto.
un’intestazione e tre caselle di testo di think-cell allineate insieme da una
tabella

Come si può vedere, è facile formare una tabella allineando insieme le caselle di testo di think-cell. A differenza delle forme di PowerPoint, la struttura di questa tabella viene mantenuta mentre si aggiunge contenuto o si modificano altri elementi sulla diapositiva.

È inoltre possibile allineare solo i bordi esterni di una casella di testo inserita alle caselle esistenti sulla diapositiva. In questo modo verrà inserita la nuova casella separatamente dalle altre pur mantenendo la stessa larghezza per entrambe:

1.
Fare clic sul pulsante image Casella di testo e passare il cursore del mouse sotto il bordo sinistro dell’elemento finché non viene visualizzata una sottile linea grigia che funge da indicatore di allineamento. indicatore di allineamento per allineare con il bordo sinistro di una casella di
  testo
2.
Fare clic e tenere premuto il pulsante del mouse quando il bordo sinistro si allinea.
3.
Spostare il cursore del mouse sotto il bordo destro della tabella finché non viene visualizzata una linea simile a cui si allinea la cornice di inserimento. indicatore di allineamento per allineare con il bordo destro di una casella di
  testo
4.
Rilasciare il pulsante del mouse.

I bordi esterni della nuova casella di testo vengono ora allineati all’oggetto sopra. Se la larghezza di una qualsiasi delle due cambia, l’altra verrà ridimensionata di conseguenza.

15.2 Duplicazione delle caselle di testo

Dopo aver imparato come inserire e allineare le caselle di testo di think-cell, adesso vediamo come duplicarle. Esistono modi differenti per eseguire questa operazione, la maggior parte dei quali somigliano alle opzioni comuni per chi lavora con le forme di PowerPoint:

  • È possibile duplicare le caselle di testo di think-cell selezionandole e premendo CTRL+D. Viene visualizzata la comune cornice di inserimento arancione per le caselle duplicate e può essere spostata nella posizione di allineamento preferita. Fare clic una volta per inserirla in tale punto.
  • È possibile utilizzare CTRL+C e CTRL+V per inserire una copia delle caselle di testo selezionate.
  • Un’altra opzione nota di PowerPoint è fare clic con il pulsante destro del mouse e trascinare la cornice delle caselle di testo selezionate. Rilasciare il duplicato in posizione.
  • La stessa duplicazione può essere ottenuta quando si tiene premuto CTRL e si trascina con il pulsante di sinistra del mouse.
  • Infine, un altro modo semplice e rapido di inserire una copia allineata di righe o colonne di caselle di testo esistenti è fare clic sul piccolo pulsante image Più, visualizzato quando vengono selezionate le caselle di testo. caselle di testo selezionate per l’operazione duplica sotto

15.3 Eliminazione delle caselle di testo

Se si desidera eliminare singole caselle di testo o intere righe o colonne, è sufficiente selezionarla o selezionarle (vedere Selezione multipla) e premere il tasto CANC. È inoltre possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sulla selezione e fare clic sul pulsante rosso image Elimina nel menu di scelta rapida di think-cell.

15.4 Spostare caselle di testo

Ora esaminiamo la procedura con cui è possibile spostare una casella di testo esistente (o una selezione di caselle di testo) in un’altra posizione. Per eseguire tale operazione:

1.
Fare clic con il pulsante sinistro del mouse sulla cornice per selezionarla e iniziare il trascinamento. È importante fare clic sulla cornice anziché all’interno della casella di testo, in quanto ciò selezionerebbe il contenuto della casella di testo per la modifica del testo. Casella di testo di think-cell selezionata per lo spostamento
2.
Fare clic e trascinare la casella di testo nella nuova posizione. Verranno visualizzate diverse destinazioni di allineamento mentre si sposta il mouse.
3.
Quando si è soddisfatti della posizione, rilasciare il pulsante del mouse per allineare la casella di testo in quella posizione.

È inoltre possibile utilizzare CTRL+X e CTRL+V per spostare una casella di testo da una posizione a un’altra.

Il riordino delle colonne in una tabella è un esempio di spostamento di più caselle di testo. Basta selezionare tutte le caselle di testo nella colonna e trascinarle nella nuova posizione o premere CTRL+X e CTRL+V e quindi scegliere la nuova posizione.

15.5 Annullare l’allineamento delle caselle di testo o modificare le connessioni di allineamento

Dopo aver imparato ad allineare insieme le caselle di testo in vari modi, vediamo come annullare l’allineamento o modificare le connessioni di allineamento. Entrambe le operazioni possono essere eseguite facilmente. Per annullare l’allineamento di una casella di testo:

1.
Fare clic per selezionarla.
2.
Fare clic su uno dei punti di manipolazione. fare clic sulla posizione per annullare l’allineamento di una casella di testo di
  think-cell
3.
Allontanarla mediante trascinamento dall’altro elemento a cui la casella è allineata e rilasciare. Caselle di testo di think-cell dopo l’annullamento dell’allineamento
4.
Ripetere questa operazione per altri bordi, se necessario.

È inoltre possibile modificare la connessione di allineamento trascinando i punti di manipolazione in una nuova destinazione di allineamento. Le linee dell’indicatore di allineamento grigie aiutano ad allineare la casella di testo a un’altra posizione scelta.

linea di indicazione allineamento grigia quando si modifica una connessione di
allineamento di una casella di testo di think-cell

È sufficiente rilasciare il pulsante del mouse quando si è soddisfatti della posizione di allineamento.

15.6 Impostazione della stessa dimensione per più caselle di testo

È possibile scegliere diversi elementi e quindi selezionare image Stessa altezza o image Stessa larghezza dal menu di scelta rapida di un elemento incluso nella selezione.

diverse caselle di testo di think-cell con larghezze differenti

Gli elementi vengono ridimensionati per renderli della stessa larghezza.

diverse caselle di testo di think-cell con larghezze differenti

Per tornare alle singole dimensioni delle caselle di testo, selezionare una delle caselle di testo, fare clic sulla freccia a due punte e premere CANC o .

15.7 Costruire un esempio complesso

Le sezioni descritte sopra descrivono tutte le interazioni di base con le caselle di testo di think-cell. Per fare un esempio, utilizziamole per creare da zero una diapositiva completa con caselle di testo che hanno il seguente aspetto:

diapositiva con esempio di layout complesso
1.
Iniziare inserendo la prima casella di testo dal pulsante della barra multifunzione image Casella di testo. costruire una diapositiva campione complessa, passo 1

Inserire il testo e scegliere un colore di riempimento appropriato, se desiderato. Di seguito, il semplice inserimento di testo o modifiche alla formattazione non viene più menzionato esplicitamente tra i vari passi.

2.
Utilizzare CTRL-trascinamento per duplicare la casella finché non si ottiene il numero desiderato di caselle. costruire una diapositiva campione complessa, passo 2
3.
Inserire una nuova casella di testo sopra come intestazione e allinearla alla larghezza completa delle cinque caselle sotto. costruire una diapositiva campione complessa, passo 3
4.
Aggiungere caselle sotto queste cinque con l’aiuto del pulsante image Più. Se la diapositiva master non ha un punto elenco al primo livello di testo, è possibile aggiungere un elenco puntato alle caselle di testo usando i pulsanti di PowerPoint per il rientro. È inoltre possibile usare la scorciatoia di rientro Shift+ALT+. costruire una diapositiva campione complessa, passo 4
5.
Inserire una casella separata sotto e allinearla solo ai bordi esterni della tabella sopra come sotto-intestazione. costruire una diapositiva campione complessa, passo 5
6.
Ora duplicare questa casella premendo CTRL+D e allinearla sotto. costruire una diapositiva campione complessa, passo 6
7.
Utilizzare i pulsanti di PowerPoint per centrare il testo nelle caselle selezionate. costruire una diapositiva campione complessa, passo 7
8.
Fare clic con il pulsante destro del mouse e trascinare la casella più in alto per copiarla in basso. Come si può vedere, tutto il posizionamento delle caselle di testo viene eseguito in automatico da think-cell. Nessuna casella è stata spostata manualmente. costruire una diapositiva campione complessa, passo 8
9.
Annullare l’allineamento di alcune delle caselle di testo l’una rispetto all’altra per creare una distanza tra di esse. costruire una diapositiva campione complessa, passo 9
10.
Infine, selezionare più caselle di testo con le intestazioni di colonna, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla selezione e scegliere image Stessa larghezza dal menu di scelta rapida. In questo modo tutte e cinque le colonne hanno la stessa larghezza. costruire una diapositiva campione complessa, passo 10

15.8 Impostazione di una dimensione fissa o di una posizione bloccata di elementi

Dopo aver creato la diapositiva da elementi e contenuti, si potrebbe voler regolare manualmente piccoli dettagli di layout e correggere la posizione finale e le dimensioni degli elementi sulla diapositiva. Utilizziamo di nuovo l’esempio di cui sopra. Gli elementi riempiono l’intera diapositiva e sono centrati su di essa.

diapositiva campione complessa prima di aggiustare la posizione finale degli
elementi

Poiché c’è un po’ di spazio tra le caselle di testo, si potrebbe desiderare di restringere un po’ la struttura fissandone le dimensioni, oppure di lasciare esplicitamente margini più grandi fissando la posizione.

15.8.1 Impostazione di una dimensione fissa

In PowerPoint è possibile ridimensionare una forma tenendo premuto il tasto CTRL e trascinandone il bordo. È possibile eseguire la stessa operazione in think-cell:

1.
Selezionare tutti gli elementi con il mouse.
2.
Tenere premuto CTRL, fare clic sul punto di manipolazione in uno degli angoli, tenere premuto il pulsante del mouse e trascinarlo per limitare le dimensioni della struttura della casella di testo. costruire una diapositiva campione complessa, passo 11
3.
Rilasciare il pulsante del mouse. costruire una diapositiva campione complessa, passo 12

Ora c’è meno spazio tra le caselle di testo, mentre l’intera struttura è ancora centrata sulla diapositiva.

Invece di scegliere la dimensione tramite CTRL-trascinamento, è anche possibile inserire direttamente la dimensione:

1.
Selezionare l’elemento o gli elementi che si desidera ridimensionare Caselle di testo di think-cell selezionate per l’impostazione di una dimensione
  fissa
2.
Tenere premuto CTRL e trascinare uno dei punti di manipolazione sul contorno blu per impostare una dimensione fissa. Caselle di testo think-cell durante il trascinamento con Ctrl per l’impostazione
  di una dimensione fissa
3.
Fare clic sulla freccia a doppia punta che rappresenta la dimensione fissa selezionare la freccia a due punte che rappresenta una dimensione fissa per le
  caselle di testo di think-cell
4.
Immettere la dimensione desiderata nel controllo. controllo della dimensione fissa per un elemento think-cell

Come unità, è possibile utilizzare punti, unità di lunghezza come millimetri o pollici e frazioni dell’altezza della diapositiva o della larghezza della diapositiva.

elenco delle possibili unità di misura quando si imposta una dimensione fissa
  di un elemento think-cell

Consigliamo di non impostare una dimensione fissa finché non sia stato aggiunto tutto il contenuto alla diapositiva. Per ristabilire il dimensionamento automatico in base al contenuto, fare clic sulla freccia a due punte e premere CANC o .

15.8.2 Bloccare gli elementi in una posizione

Per lasciare un margine vicino agli elementi, è possibile bloccare le caselle di testo in posizioni specifiche:

1.
Selezionare tutti gli elementi.
2.
Fare clic sull’icona del piccolo lucchetto nell’angolo inferiore sinistro. icona del lucchetto per bloccare un elemento think-cell in posizione
3.
Tenere premuto il pulsante del mouse e trascinarlo nella posizione desiderata per il bordo inferiore dell’elemento. trascinare un lucchetto per bloccare un elemento think-cell in posizione
4.
Rilasciare il pulsante del mouse per chiudere il lucchetto e fissare gli elementi in posizione.
5.
Ripetere questa procedura per il margine sinistro, destro o superiore, se necessario. costruire una diapositiva campione complessa, passo 13

Si consiglia di non bloccare le caselle di testo finché non sia stato aggiunto tutto il contenuto alla diapositiva. Per aprire un lucchetto e ripristinare il posizionamento automatico, è sufficiente fare clic una volta sul lucchetto chiuso. Ripetere questa procedura per altri lucchetti chiusi, se necessario.