Immissione di dati

5.1
Foglio dati interno
5.2
Valori assoluti e relativi
5.3
Trasposizione del foglio dati
5.4
Inversione dell’ordine in un foglio dati
5.5
Estrai dati numerici da immagini

5.1 Foglio dati interno

Ogni grafico creato con think-cell dispone di un foglio dati associato, ad eccezione del grafico Gantt, che invece fornisce un calendario. Il foglio dati si apre facendo doppio clic sul grafico o facendo clic sul pulsante image Apri foglio dati che viene visualizzato quando si seleziona il grafico. Il foglio dati si apre immediatamente anche quando si inserisce un nuovo grafico.

think-cell utilizza un foglio di Microsoft Excel personalizzato per l’immissione di dati, che è possibile utilizzare come un normale foglio di Excel. È possibile utilizzare tutti gli stessi tasti di scelta rapida, immettere formule invece di numeri e così via. Ovviamente, il file di Excel può essere utilizzato anche come origine dati (vedere Collegamenti dati di Excel).

Per inserire o eliminare una riga (o una colonna), è possibile utilizzare i rispettivi pulsanti sulla barra degli strumenti del foglio dati. Sono disponibili anche i pulsanti standard per le operazioni Annulla, Ripristina, Taglia, Copia e Incolla.

Nota: Se è installata la funzione Conversione cinese di Microsoft, nel menu Altro del foglio dati saranno disponibili le opzioni Cinese semplificato e Cinese tradizionale.

5.2 Valori assoluti e relativi

Il foglio dati di think-cell supporta alternativamente l’immissione di valori assoluti o relativi. La distinzione tra i due tipi di dati è determinata dalla formattazione delle celle di Excel. È sempre possibile cambiare l’interpretazione dei dati di una colonna con il pulsante image.

Tenere presente che, per la visualizzazione nel grafico, non importa se si immettono percentuali o valori assoluti. Se si immettono valori assoluti, ma si desidera etichettare il grafico con delle percentuali (o viceversa), think-cell esegue la conversione necessaria (vedere Contenuto dell’etichetta). Un foglio dati semplice contenente solo valori assoluti avrebbe il seguente aspetto:

valori assoluti del foglio dati di think-cell

Per grafici semplici basati solo su valori assoluti, la riga 100% sopra i dati del grafico può essere lasciata vuota. Se si sceglie di etichettare il grafico con delle percentuali, quest’ultime vengono calcolate partendo dai valori assoluti, presupponendo che la somma di ciascuna colonna sia "100%". Si possono immettere valori espliciti nella riga "100%" per modificare ignorare presupposto. Il seguente foglio dati calcola percentuali basate sul presupposto che 100% sia pari a un valore di 50:

valori assoluti del foglio dati di think-cell con i totali

In alternativa, è possibile compilare il foglio dati con percentuali. Come già detto, è possibile scegliere di etichettare il grafico con valori assoluti o relativi. Per fare in modo che think-cell calcoli i valori assoluti partendo dalle percentuali immesse, immettere i valori assoluti che rappresentano il 100% nella riga 100%. Nel seguente foglio dati vengono utilizzate percentuali per specificare gli stessi valori dati:

valori relativi del foglio dati di think-cell con i totali

Il comportamento predefinito del foglio dati dipende dal tipo di grafico: Per i grafici 100% e ad area oppure i grafici Mekko con asse %, così come i grafici a torta, viene utilizzata l’impostazione predefinita delle percentuali, mentre per tutti gli altri grafici viene utilizzata l’impostazione predefinita dei valori assoluti.

5.3 Trasposizione del foglio dati

Il layout di un foglio dati think-cell dipende dal tipo di grafico. Nei grafici a barre, ad esempio, le colonne contengono i dati per una singola serie mentre, negli istogrammi, le righe contengono i dati per una singola serie. Di seguito un esempio di foglio dati tipico per un istogramma:

tipico foglio dati di think-cell per gli istogrammi

Le dimensioni di un foglio dati think-cell sono limitate a un massimo di 256 colonne e 65536 righe. Se i dati per il grafico richiedono più di 256 colonne, è possibile utilizzare il pulsante image Trasponi foglio per trasporre il foglio dati, scambiando i dati di righe e colonne insieme a qualsiasi interpretazione di categoria/serie. Di seguito è riportata la versione trasposta del foglio dati dell’istogramma precedente:

foglio dati di think-cell trasposto

La trasposizione del foglio dati consente di creare grafici in cui il foglio dati normalmente richiederebbe più di 256 colonne e spesso può essere usato per semplificare l’immissione dei dati quando si lavora con grandi quantità di dati.

Nota: La limitazione del numero di righe e colonne è dovuta alla stessa limitazione generale dei fogli dati di Excel 2003. Per motivi di compatibilità, la limitazione si applica anche quando si utilizza Office 2007 o versioni successive.

5.4 Inversione dell’ordine in un foglio dati

In think-cell, l’ordine in cui vengono visualizzati i dati nel foglio dati corrisponde sempre all’ordine dei dati nel grafico. Lo stesso vale anche per i grafici capovolti (vedere Rotazione e capovolgimento di elementi). Se si desidera capovolgere l’ordine dei dati nel foglio dati, è possibile utilizzare il pulsante image Capovolgi righe (o image Capovolgi colonne) sulla barra degli strumenti del foglio dati.

Nota: Questa funzione è particolarmente comoda per convertire i dati da vecchi grafici MS Graph, perché in MS Graph i dati vengono immessi in ordine inverso.

5.5 Estrai dati numerici da immagini

Si ipotizzi di disporre di un’immagine di un grafico a barre o a colonne come quello mostrato di seguito in un punto dello schermo, ad esempio su un sito Web, in un documento PDF o in una finestra software di segnalazione:

Immissione di esempio nello strumento di estrazione dei numeri di think-cell

Lo strumento di acquisizione di think-cell consente di estrarre i dati numerici dell’immagine e di utilizzarli in un grafico think-cell.

1.
Creare un grafico think-cell del tipo desiderato per la presentazione dei dati estratti, ad esempio, un istogramma in pila. Il tipo di grafico non deve essere identico al tipo di grafico dell’immagine originale.
2.
Nel foglio dati del grafico, fare clic sul pulsante image Estrai dati numerici da immagini dell’istogramma o del grafico a barre nella barra degli strumenti. Sullo schermo viene visualizzata una finestra di acquisizione con il titolo Dal grafico ai dati.
3.
Trascinare e ridimensionare la finestra in modo che copra l’immagine del grafico. Si consiglia di limitare l’area di rilevamento grigia all’area dei dati del grafico, ad esempio senza aggiungere il titolo del grafico, ma includendo assi e etichette. Strumento di estrazione dei numeri think-cell durante il rilevamento
4.
Una volta che l’algoritmo ha completato l’analisi dell’immagine, verrà attivato il pulsante Importa. Nella finestra di acquisizione, la linea di base rilevata viene evidenziata in verde, mentre i contorni del segmento del grafico rilevato vengono evidenziati in rosso. Strumento di estrazione dei numeri think-cell dopo il rilevamento
5.
Fare clic sul pulsante Importa. I numeri estratti vengono inseriti nella finestra del foglio dati. Per chiudere la finestra di acquisizione, fare clic sul pulsante nell’angolo superiore destro. Foglio dati think-cell con l’inserimento dei numeri estratti

Nel grafico, è ora possibile utilizzare la formattazione di think-cell per evidenziare alcuni aspetti dei dati o utilizzare le frecce di differenza e altri strumenti di analisi.