17. Tabella

Utilizzando l'elemento tabella è possibile inserire una tabella che sarà ridimensionata e posizionata automaticamente nella diapositiva.

È possibile collegare una tabella think-cell a un foglio di lavoro Excel esistente, creando una tabella think-cell in PowerPoint direttamente dalla barra multifunzione di think-cell in Excel o collegando una tabella esistente a un intervallo dati Excel. In entrambi i casi, la tabella apparirà nella finestra di dialogo Collegamenti dati insieme a tutti i grafici collegati. Per maggiori informazioni, fare riferimento a Creazione di una tabella da Excel.

17.1
Inserimento di una tabella
17.2
Impostazione della dimensione e della posizione di una tabella
17.3
Formattazione di una tabella

17.1 Inserimento di una tabella

Per inserire e posizionare una tabella nella diapositiva, selezionare immagine Tabella dal menu Elementi. Tutte le tabelle in think-cell sono basate su dati, in modo che utilizzino lo stesso foglio dati interno utilizzato dai grafici think-cell. Viene aperto automaticamente dopo aver inserito una tabella:

immagine

Per aprire nuovamente il foglio dati in un secondo momento, fare doppio clic su qualsiasi cella della tabella.

immagine

Ogni volta che si modificano o si aggiungono dati, la tabella think-cell riprodurrà tali dati. Non è necessario aggiungere manualmente colonne o righe aggiuntive.

immagine

17.2 Impostazione della dimensione e della posizione di una tabella

L'immagine sarà ridimensionata automaticamente in base ai suoi contenuti e posizionata automaticamente sulla diapositiva in base ad altri elementi di think-cell presenti nella diapositiva. Una tabella è composta da caselle di testo di think-cell. Oltre a modificare il foglio dati della tabella, è possibile anche inserire, eliminare, duplicare e spostare celle e intere colonne e righe come descritto in Caselle di testo.

Per modificare la dimensione e la posizione di una tabella determinate automaticamente, è possibile ridimensionare la tabella tenendo premuto il tasto Ctrl e trascinandola e correggendone la posizione utilizzando i blocchi (vedere Impostazione di una dimensione fissa o di una posizione bloccata di elementi).

17.3 Formattazione di una tabella

È possibile formattare una tabella come qualsiasi altro elemento di think-cell, modificando i caratteri e i colori dei caratteri e impostando un riempimento di sfondo delle celle della tabella (fare riferimento a Formattazione e stile). Per formattare un'intera colonna o riga, utilizzare la selezione multipla con lazo o i tasti Maiusc e Ctrl (vedere Selezione multipla).

La funzione Alterna colori righe è particolarmente utile per le tabelle. Per impostare Alterna colori righe:

  1. Selezionare tutte le righe per cui si desidera alternare i colori.
  2. Selezionare Strisce orizzontali dal controllo Alterna colori. immagine
  3. La barra degli strumenti di think-cell include ora due controlli del colore di riempimento anziché uno. Usarli per impostare i colori con cui alternare le righe. immagine

Condividi

Think-cell utilizza cookie per migliorare la funzionalità, le prestazioni e la sicurezza del suo sito Web. Se desideri utilizzare le funzionalità complete di questo sito, devi fornire il tuo consenso. Maggiori informazioni sull’utilizzo dei cookie da parte di think-cell, il tuo consenso e i tuoi diritti sulla privacy sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.