Knowledge base KB0214

La cartella di lavoro Excel viene ricalcolata se si copia e incolla in un foglio dati think-cell, anche quando l’opzione Calcolo cartella di lavoro Excel è impostata come manuale

Problema

In Excel, l’opzione Calcolo cartella di lavoro è impostata su Manuale in FileOpzioniFormuleOpzioni di calcolo. L’opzione Ricalcola cartella di lavoro prima del salvataggio è selezionata.

Tuttavia, quando copio e incollo dal foglio di lavoro a un foglio dati think-cell, la cartella di lavoro Excel di origine viene automaticamente ricalcolata. Il ricalcolo non avviene quando copio e incollo lo stesso valore all’interno di o tra cartelle di lavoro o fogli di lavoro Excel.

Soluzione

  • Incollare il valore come testo facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla cella nel foglio dati think-cell e selezionando Opzioni Incolla:Incolla speciale…Incolla come: Testo.
  • In alternativa, deselezionare Ricalcola cartella di lavoro prima del salvataggio nelle opzioni di Excel (vedere Problemi sopra). Ricordarsi di abilitarla, se necessario.

Spiegazione

Il foglio dati think-cell e i fogli dati dei grafici PowerPoint nativi in Office 2013 e Office 2016 utilizzano un processo Excel separato. In questo scenario, un’operazione Incolla predefinita fa sì che Excel tratti la cartella di lavoro di origine come se fosse stata salvata, causando il ricalcolo, qualora sia stata selezionata l’opzione Ricalcola cartella di lavoro prima del salvataggio. Abbiamo aperto un caso con Microsoft e richiesto una correzione, che al momento non è stata ancora implementata. Se la società ha un contratto di assistenza Microsoft Office e desidera contattare Microsoft per risolvere un errore, occorre fare riferimento al numero di caso Microsoft 112060458780009.

Questo comportamento può essere facilmente riprodotto senza think-cell con Office 2013 o Office 2016. Non si è verificato con Office 2003. (È riproducibile anche con Office 2007 e Office 2010, utilizzando un approccio differente, che è stato omesso qui per motivi di brevità. Contattare il nostro team di assistenza se si desidera una riproduzione per queste versioni).

  1. Avviare PowerPoint e creare una nuova presentazione PowerPoint.
  2. In PowerPoint, selezionare Inseriscithink-cellAltro Menu AltroDisattiva think-cell.
  3. Avviare Excel e aprire la cartella di lavoro interessata.
  4. In Excel, configurare la modalità di calcolo come descritto in Problemi qui sopra.
  5. In PowerPoint, inserire un nuovo grafico nativo PowerPoint da InserisciIllustrazioniGrafico.
  6. Il foglio dati del grafico si aprirà automaticamente. Lasciarlo aperto.
  7. Copiare il valore dalla cartella di lavoro interessata e incollarlo nel foglio dati del grafico.

Risultato: Incollando il valore verrà attivato il ricalcolo della cartella di lavoro di origine.